Ravioli con lo stocco

Ravioli con lo Stocco

Ingredienti per i Ravioli con lo stocco:

Per la pasta:

  • 500 g di farina
  • 5 uova
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale

Per l’impasto:

  • 300 gr di “Stocco di Mammola” spugnato
  • 3 uova
  • formaggio caprino grattuggiato
  • pangrattato
  • spinaci o biete
  • aglio
  • prezzemolo

Per il sugo:

  • 500 gr di pomodori pelati
  • 300 gr ventresche di stocco
  • cipolla
  • aglio
  • olio d’oliva

Preparazione della ricetta Ravioli con lo stocco:

  1. Sulla spianatoia preparare la pasta, disponendo la farina a fontana, al centro della quale mettere  le uova, l’olio e il sale.
  2. Impastare bene il tutto fino a che non si sarà ottenuto un impasto giallo intenso e omogeneo al tatto.
  3. Infarinarlo per bene e con un mattarello tirare una sfoglia di spessore normale.
  4. Tagliare con l’apposito tagliapasta a rotella dentellata dei quadrati di circa 10 cm per lato.
  5. Intanto preparare a parte il ripieno. Tritare lo stocco e impastarlo con le uova, il formaggio, gli spinaci (o le biete), il pangrattato ed un trito di prezzemolo e aglio.
  6. Riempire con questo impasto i ravioli.
  7. Preparare il sugo, soffriggendo in un pò di olio la cipolla e l’aglio.
  8. Versare i pomodori pelati e le ventresche dello stocco e far cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti.
  9. Bollire i ravioli in abbondante acqua salata per circa 7 – 8 minuti.
  10. Scolarli per bene e condire con il sugo.

 

Pasta e patate “ARA TIEDDRA”

Pasta e patate ara tieddra

Ingredienti per la Pasta e patate “ARA TIEDDRA”:

  • 400 gr di patate
  • 400 gr di pasta corta (tipo penne a candela)
  • 600 gr di pelati
  • una cipolla grande
  • una costola di sedano
  • pangrattato
  • origano
  • peperoncino
  • 70 gr di pecorino grattugiato
  • olio d’oliva
  • sale

Preparazione della ricetta Pasta e patate “ARA TIEDDRA”:

  1. Preparare la salsa di pomodoro.
  2. Ungere d’olio un tegame dai bordi alti di rame stagnato (“’a tieddra) e sistemarvi uno strato di pasta cruda, le patate affettate molto sottilmente (anch’esse crude) le cipolle a fette sottili, il sedano tritato, una spolverata di formaggio e di origano, il peperoncino tagliuzzato, la salsa di pomodoro, sale e una abbondante spruzzata d’olio.
  3. Continuare a formare gli strati, spolverando l’ultimo strato con il pangrattato, il formaggio e l’olio.
  4. Cuocere in forno a legna col tegame coperto per una mezz’ora o poco più.

Per chi non dispone della pentola di rame e del forno a legna, procedere così:
Ungere una teglia antiaderente d’olio e di sugo di pomodoro e sistemate gli strati come sopra.
Porre a cuocere sul gas ricoprendo la pasta con dell’acqua salata a filo, dopo 15 minuti continuare la cottura in forno fino a quando la superficie non è dorata.

 

Bocconotti Calabresi

Bocconotti calabresi

Ingredienti per i Bocconotti Calabresi:

  • 500 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 150 gr di strutto
  •  3 uova
  •  1 bustina di lievito
  •  1 bustina di vanillina
  •  marmellata di bergamotto qb
  •  confettura di fichi qb
  •  zucchero a velo per decorare

Preparazione della ricetta Bocconotti Calabresi:

  1. Setacciare la farina e disporla sulla spianatoia formando un buco al centro, nel quale aggiungere uno per volta gli altri ingredienti.
  2. Iniziare aggiungendo il lievito e la vanillina setacciati.
  3. Proseguire aggiungendo le uova, amalgamandole con una forchetta.
  4. Aggiungere lo zucchero e lo strutto ed impastare il tutto con le mani, fino ad ottenere un panetto omogeneo.
  5. Prelevare metà impasto e stenderlo con il matterello in modo da ottenere una sfoglia di circa 1/2 cm.
  6. Ritagliare dei quadrati di sfoglia ed inserirli nelle formine di alluminio, precedentemente imburrate ed infarinate, facendo aderire l’impasto lungo i bordi ed eliminando l’eccesso.
  7. Riempire le formine con uno o due cucchiaini di confettura, alternando i due gusti.
  8. Richiudere sovrapponendo un altro ritaglio di sfoglia.
  9. Schiacciare delicatamente lungo il perimetro, in modo da far aderire con lo strato di pasta sottostante ed anche in questo caso ritagliare l’eccesso.
  10. Proseguire fino ad aver terminato tutto l’impasto, disporre le formine su una teglia ed infornare a 180° per circa 20 minuti.
  11. Far raffreddare i bocconotti calabresi prima di estrarli dalle formine e spolverizzarli con dello zucchero a velo prima di servirli.

 

Susumelle di San Martino

Susumelle di San Martino

Ingredienti per le Susumelle di San Martino:

  • 700 gr di farina
  • 300 gr di miele
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di arance candite
  • 10 gr di bicarbonato
  • 125 gr di acqua
  • 1 gr di cannella
  • 1 gr di chiodi di garofano
  • 300 gr di cioccolato fondente

Preparazione della ricetta Susumelle di San Martino

  1. Unire in una ciotola capiente il miele, lo zucchero e le arance candite.
  2. Aggiungere la cannella e i chiodi di garofano, il bicarbonato ed infine l’acqua e la farina.
    Impastare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Formare dei bastoncini circolari di 8 cm circa con le punte sottili e schiacciarli col palmo della mano.
    Infornare a 200°C per circa 10 minuti.
    Far intiepidire.
  4. Nel frattempo, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  5. Glassare le susumelle.

 

N.B.: È possibile dare le forme e decorare a piacere le susumelle.

Ossa dei Morti

Ossa dei Morti

Ingredienti per le Ossa dei Morti:

  • 200 g di farina di mandorle
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaio di chiodi di garofano in polvere
  • 2 albumi
  • marsala
  • zucchero a velo q.b.

Preprazione della ricetta Ossa dei Morti:

  1. Miscelare la farina di mandorle con quella di frumento in un recipiente largo.
  2. Montare a neve i due albumi con un pizzico di sale.
  3. Allargare la farina al centro e unire lo zucchero, la cannella e i chiodi di garofano, il bicchierino di marsala e l’albume montato.
  4. Mescolare gli ingredienti, impastare fino ad avere un impasto compatto.
  5. Prendere dei pezzetti di pasta, lavorarli un po’ con le mani, formando dei bastoncini di circa 8 cm di lunghezza e 5 cm di altezza ai quali va data la forma di ossa premendoli un poco al centro.
  6. Infarinare una teglia, sistemarvi sopra i dolci e metterli a cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
  7. Farli raffreddare e spolverare sopra dello zucchero a velo prima di servirli.

 

Dita di Apostolo

Dita di Apostolo

Ingredienti per le Dita di Apostolo:

  • 230 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 100 gr di burro
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 60 gr di mandorle tritate
  • una bustina vanillina
  • un pizzico di sale
  • 20 mandorle pelate per fare le unghie
  • marmellata di cedro

Preprazione della ricetta Dita di Apostolo:

  1. Disporre sulla spianatoia la farina ed unire le mandorle tritate, lo zucchero, la vanillina, il lievito, un pizzico di sale e l’uovo.
  2. Sciogliere il burro ed unirlo all’impasto.
  3. Impastate velocemente, formare una palla, avvolgerla con la pellicola e metterla in frigorifero per mezzora.
  4. Fare dei rotolini di pasta lunghi circa 10 cm e modellare a piacimento, a formare un dito.
  5. Attaccare bene le mandorle ad un’estremità.
  6. Con uno stuzzicadente, fare dei segnetti sopra e a metà, in corrispondenza della suddivisione delle falangi delle dita.
  7. Preriscaldate il forno a 160 gradi e infornare per una decina di minuti.
  8. Le dita devono rimanere chiare e ancora morbide, ma poi raffreddandosi si induriranno.
  9. Decorare con la marmellata di cedro, in modo da far sembrare che fuoriesca del sangue dalla punta delle dita.

 

Pane di Castagne

Pane-di-Castagne

Ingredienti per il Pane di Castagne:

  • 200 gr farina castagne
  • 40 gr farina manitoba
  • 120 ml latte
  • 2 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 12,5 gr lievito di birra

Preprazione della ricetta Pane di Castagne:

  1. In una ciotola, unire il latte al miele.
  2. Versare i due tipi di farina e il bicarbonato, il sale.
  3. Unire il lievito sbriciolato e lo zucchero.
  4. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
  5. Versare il composto in uno stampo da plumcake e lasciare lievitare per circa un’ora.
  6. Infornare a 200° per 25 minuti circa.

 

Pancotto Calabrese

Pancotto Calabrese

Ingredienti per il Pancotto Calabrese:

  • 200 gr di pomodori da sugo
  • 4 fette di pane casereccio raffermo
  • 1 costa di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • 4 uova
  • formaggio pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • pepe

Preprazione della ricetta Pancotto Calabrese:

  1. Lavare i pomodori e tagliarli a cubetti.
  2. In una pentola, mettere 150 cl di acqua e far bollire i pezzetti di pomodoro insieme a due cucchiai di olio, prezzemolo, aglio, sedano, alloro, sale e pepe, per circa 30 minuti.
  3. Filtrare il composto e versare in una seconda pentola.
  4. Tostare le fette di pane ed unirle nella pentola. Lasciare per qualche minuto e poi scolarlo.
  5. Distribuire nelle fondine.
  6. Cuocere le uova sgusciate nel brodo, distribuirle nelle fondine e servire con il pecorino.