Alici alla Reggina (Alici ara Riggitana)

Alici alla Reggina

Ingredienti per le Alici alla Reggina:

  • 1 kg di alici
  • 100 gr di oliva verdi
  • 20 gr di capperi
  • 1 spicchio di aglio
  • 150 gr di olio di oliva
  • prezzemolo
  • mollica q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione della ricetta Alici alla Reggina:

  1. Amalgamare la mollica di pane col prezzemolo tritati, le olive snocciolate, i capperi, un pizzico di pepe nero e l’aglio tritato.
  2. Pulire bene le alici e diliscatele.
  3. Ponete le alici a strati in una teglia di coccio alternando ogni strato di alici con uno strato di composto.
  4. Bagnare la superficie con un filo d’olio d’oliva e cuocere in forno per 30 minuti, fino a quando si sarà formata una bella crosta dorata sulle alici.
  5. Per chi preferisce, a fine cottura, il piatto può essere impreziosito con un tocco finale di peperoncino piccante calabrese.

 

Triglie alla Calabrese

Triglie alla calabrese

Ingredienti per le Triglie alla Calabrese:

  • 800 gr di triglie
  • 1 limone
  • origano
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Preparazione della ricetta Triglie alla Calabrese:

  1. Pulite le triglie, lavatele sotto l’acqua corrente e asciugatele con della carta assorbente.
  2. Disponete le triglie in un tegame, cospargendole con un filo di olio.
  3. Spremete un limone e filtrate il succo attraverso un colino.
  4. Irrorate le triglie con questo succo, e cospargetele di origano e sale.
  5. Intanto scaldate il forno a 180°.
  6. Condite le triglie ancora con dell’olio, infornate e lasciate fino a che non saranno abbastanza dorate.
  7. Sfornate e servite subito, sia come secondo piatto, che come antipasto caldo.

 

Involtini al sugo calabresi

Involtini al sugo calabresi

Ingredienti per gli Involtini al sugo calabresi:

  • Un paio di fettine di scamone di manzo tagliate sottili
  • Provola Silana
  • Pomodoro
  • Pomodori pelati
  • Salsa di pomodoro
  • Pane e formaggio grattugiato
  • Olio evo
  • Peperoncino
  • Pepe nero
  • Sale
  • Farina
  • Cipolla di Tropea
  • Vino per sfumare

Preparazione della ricetta Involtini al sugo calabresi:

  1. Stendere le fettine, salarle e peparle.
  2. Cospargere con un po’ di pane e formaggio grattugiato.
  3. Insaporire con qualche goccia d’olio evo.
  4. Tagliare la provola silana ed il pomodoro a filetti e disporli sulle fettine.
  5. Piegare i bordi delle fettine, così da impedire la fuoriuscita del formaggio. Arrotolare e fermare con degli stecchini.
  6. Soffriggere la cipolla per il sugo al pomodoro con un po’ d’olio e quando sarà imbiondita unire gli involtini leggermente infarinati.
  7. Sfumare con il vino, fare evaporare, coprire e cuocere a fuoco moderato per 20 -25 minuti.
  8. Unire i pomodori pelati.
  9. Salare e mescolare di tanto in tanto.
  10. Quando il sugo si sarà addensato, unite poca passata di pomodoro e lasciare cuocere per altri 5 minuti e terminare con l’aggiunta di una punta di zucchero e latte.
  11. A questo sugo può essere aggiunto anche un filo d’olio dei pomodori secchi,che conferisce un sapore davvero unico.
  12. Togliere dal fuoco e servire caldi, utilizzando il sugo per condire i maccheroni.

 

Surici Fritti

Surici Fritti

Ingredienti per i Surici Fritti:

  • Pesce Surice
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Preparazione della ricetta Surici Fritti:

  1. Pulire e sventrare il pesce pettine, lavarlo poi e passarlo nella farina.
  2. Friggere in olio bollente avendo l’accortezza di spezzare la spina di ognuno in prossimità della coda (in questo modo il pesce cuocendo non gonfierà).
  3. Quando i surici saranno ben dorati, metterli su un vassoio ricoperto di carta assorbente e salare.
  4. Servire caldi.

 

Fonte: http://www.pastaenonsolo.it/frittura-di-surici-o-pesce-pettine

Morzello di Baccalà

Morzello di Baccalà

Ingredienti per il Morzello di Baccalà :

  • 1 kg di baccalà
  • concentrato di pomodoro
  • 2 rametti di origano
  • cipolla
  • peperoncino
  • sale
  • olio

Preparazione della ricetta Morzello di Baccalà:

  1. Mettere a bagno il baccalà almeno tre o quattro giorni prima di consumarlo, cambiando l’acqua due volte al giorno.
  2. Sbollentare il baccalà e sminuzzarlo cercando di eliminare tutte le spine.
  3. Soffriggere la cipolla in olio di oliva e aggiungere nel tegame il baccalà sminuzzato.
  4. Diluire il concentrato di pomodoro con dell’acqua e aggiungere al baccalà.
  5. Lasciare cuocere lentamente, rimestando di tanto in tanto con i rametti di origano.
  6. Aggiustare con sale e unire i peperoncini, fino al raggiungimento del giusto gusto di piccante.
  7. Servire bollente nella caratteristica pitta.

 

Insalata di polpo e peperoni alla calabrese

Insalata di polpo e peperoni calabrese

Ingredienti per l’Insalata di polpo e peperoni alla calabrese:

  • 1,5 kg di polpi piccoli
  • 6 peperoncini verdi
  • 3-4 cucchiai di olive “cunzate”
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 costa di sedano
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 limone
  • peperoncino piccante calabrese
  • olio
  • sale

Preparazione della ricetta Insalata di polpo e peperoni alla calabrese:

  1. In una ciotola emulsionare il succo del limone passato al colino con 4 cucchiai di olio, un pizzico di peperoncino piccante e un pizzico di sale e mettere da parte.
  2. Pulire per bene i polpi e lavarli con cura sotto l’acqua corrente.
  3. Lessare i polpi in acqua bollente per 10-20 minuti.
  4. Dopo di che, far sgocciolare i polpi e tagliarli a pezzettini.
  5. Mettere i polpi in una ciotola capiente e condirli con l’emulsione preparata con il limone. Aggiungere i peperoncini verdi tagliati a rondelle e l’origano e mescolare bene.
  6. Unire all’insalata di polpo il prezzemolo fresco tritato, pezzetti di sedano e le olive cunzate.

 

Calamari piccanti alla calabrese

Calamari piccanti calabresi

Ingredienti per i Calamari piccanti alla calabrese:

  • 800 gr di calamari o di calamaretti
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 400 gr di pomodori pelati
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di peperoncino piccante calabrese macinato
  • sale

Preparazione della ricetta Calamari piccanti alla calabrese:

  1. Pulire i calamari e sciacquarli sotto l’acqua corrente.
  2. Tagliarli ad anelli se grandi o a metà se si utilizzano i calamaretti.
  3. In una casseruola versare due cucchiai di olio e uno spicchio di aglio sbucciato.
  4. Fare soffriggere i calamari e sfumare con il vino bianco.
  5. Aggiungere i pomodori pelati, cuocendo a fuoco vivace.
  6. Insaporire con il sale o, se si preferisce, con del dado da pesce.
  7. Aggiungere il peperoncino e abbassare la fiamma.
  8. Cuocere a fuoco dolce per circa 20 minuti, finchè il sugo si sarà ritirato.
  9. Servire i calamari con il sughetto, spolverando con il prezzemolo tritato.

 

Costolette di Agnello alla Calabrese

Costolette di agnello alla calabrese

Ingredienti per le Costolette di Agnello alla Calabrese:

  • 750 gr di costolette di agnello
  • 6 pomodori
  • 100 gr di olive verdi
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 peperone verde
  • 1 peperone giallo
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo

Preprazione della ricetta Costolette di Agnello alla Calabrese:

  1. Scaldare 8 cucchiai d’olio in una casseruola e far soffriggere la cipolla di Tropea e il prezzemolo tritati.
  2. Aggiungere i peperoni privati del picciolo e dei semi e tagliati a tocchetti.
  3. Sbucciare e affettare i pomodori, e unirli nella casseruola insieme alle olive.
  4. Aggiunegere sale e pepe in base ai vostri gusti.
  5. Far rosolare in una padella con l’olio le costolette.
  6. Successivamente passarle nella casseruola con le verdure.
  7. Regolare di sale e pepe e lasciare insaporire per 5 minuti.