Scilatelle calabresi al ragù

Scilatelle calabresi al ragù

Ingredienti per le Scilatelle Calabresi al Ragù:

Ragù:

  • 1 kg di carne di vitello tipo campanello
  • 2 lt di passata di pomodoro
  • olio
  • cipolla
  • aglio
  • sale
  • basilico

Scilatelle:

  • 300 g farina 0
  • 200 g farina 00
  • acqua q.b
  • 1 pizzico di sale

Preparazione della ricetta Scilatelle Calabresi al Ragù:

  1. Far soffriggere in una pentola con un filo d’olio, 1 spicchio d’aglio e 1 cipolla tagliata fine.
  2. Unire la carne di vitello tagliata a pezzettini.
  3. Quando la carne è quasi cotta, unire la passate e regolare di sale.
  4. Lasciare cuocere lentamente a fiamma bassa.
  5. Disporre a fontana i due tipi di farina mescolati tra loro.
  6. Versare l’acqua poco alla volta e il sale.
  7. Impastare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico, che non sia umido.
  8. Una volta ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lasciare riposare 30 minuti.
  9. Prendere dei pezzi di pasta e fare dei filoncini da dividere in tocchetti larghi quanti un dito.
  10. Prendere il ferretto e farlo entrare in un pezzetto di pasta, arrotolare avanti indietro fino a che la pasta si allunga intorno al ferro.
  11. Sfilare il ferretto dall’interno della pasta facendo attenzione a non chiudere i buchi.
  12. Lasciare asciugare le scilatelle su un piano infarinato.
  13. Cuocere la pasta, scolarla ed amalgamarla con una parte del sugo.
  14. Lasciarla riposare qualche minuto, e poi servire con il sugo rimasto e un paio di foglie di basilico fresco.

 

Fonte: http://www.pastaenonsolo.it/scilatelle-calabresi-al-ragu

Pasta china calabrese

pasta china

Ingredienti per la Pasta China calabrese

  • 500 gr di tortiglioni
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 200 gr di provola calabrese
  • 2 uova sode
  • 200 gr di soppressata calabrese piccante, tagliata a dadini
  • 300 gr di salsiccia
  • 150 gr parmigiano grattugiato
  • qualche foglia di basilico

Preparazione della ricetta:Pasta China calabrese

  1. Preparare il sugo, aggiungendo il basilico per insaporirlo e cercando di non farlo restringere troppo.
  2. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, lasciandola al dente.
  3. Condire con 3/4 del sugo preparato.
  4. Stendere metà della pasta sul fondo di una teglia e aggiungere la salsiccia, i formaggi ben distribuiti (lasciando una piccola parte di parmigiano per la gratinatura), le uova tagliate a fettine, la soppressata e ricoprire infine con la pasta rimanente.
  5. Stendere sopra il sugo rimasto e spolverare col parmigiano avanzato.
  6. Cuocere in forno a 220° per circa 25 minuti

In alcune parti della Calabria, la ricetta della Pasta China prevede la farcitura della pasta, riempiendo i tortiglioni con la provola e la salsiccia e aggiungendo il resto nella teglia come descritto sopra.