Sardella piccante calabrese

Sardella calabrese

Ingredienti per la Sardella calabrese:

  • 1kg di sardella o pesce bianchetto
  • 100 gr di sale
  • 100 gr  di peperoncino rosso piccante macinato
  • 100 gr di peperoncino rosso dolce macinato
  • 1 mazzetto di finocchio selvatico

Preparazione della ricetta Sardella calabrese:

  1. Lavare bene la sardella sotto l’acqua e metterla a scolare in un colapasta.
  2. Mescolare i due tipi di peperoncino rosso macinato.
  3. Mettere sul fondo di una terrina un pò di sale, finocchio e di peperoncino, coprire con una parte di sardella e sopra  rimettere ancora sale, finocchio e peperoncino. Continuare così ,a strati, fino ad esaurimento degli ingredienti.
  4. Coprire il tutto, mettere un peso sopra e lasciare macerare per almeno due giorni.
  5. Mescolare bene tutti gli ingredienti e rimettere la sardella condita nello scolapasta a perdere il residuo di salamoia.
  6. Lavare ed asciugare bene un barattolo, versare dentro la sardella e coprirla con olio d’oliva.
  7. Mettere in frigo se si decide di consumare nel breve termine.
  8. Se invece volete conservarla a lungo, mettetela in un barattolo a chiusura ermetica, poi avvolgetelo in un telo e fatelo bollire, coperto d’acqua, per dieci minuti.
  9. Lasciatelo raffreddare nella stessa pentola della bollitura poi, svolgetelo, asciugatelo e riponetelo in un luogo fresco.

 

Sardella piccante calabrese
Difficoltà: rating starrating starrating starrating starrating star
Breve descrizione
L a Sardella è anche detta "il caviale dei poveri". Si tratta di una specialità tipica della costa ionica calabrese. La sardella, detta anche mustica, rosamarina, nannata o grigetto , può essere degustata come antipasto piccante spalmata su fettine di pane tostato o come condimento per gli spaghetti.
3
rating starrating starrating starrating starrating star
Tempo per la preparazione.
Tempo di preparazione:
90'