Pitta ‘mpigliata

Pitta 'mpigliata

Ingredienti

  • 1 Kg di farina 00
  • 500 gr di noci sgusciate
  • 500 gr di uva passa
  • 250 g di zucchero
  • 125 g di olio
  • 1 uovo
  • 250 ml di liquori misti (mandarinetto, anice, sambuca, vermouth, grappa)
  • 125 ml di vino bianco moscato
  • 1 bicchiere di spremuta di mandarino
  • 2 bustine di cannella (macinata)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di chiodi di garofano (macinati)
  • 50 gr di miele

Preparazione

  1. Mettere la farina a fontanella, aggiungere un pizzico di sale, 125 gr di zucchero, 125 ml di olio, l’uovo, 125 ml di liquore, il vino, il lievito, 1 bustina di cannella, i chiodi di garofano e la spremuta di mandarino.
  2. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.
  3. Dividere l’impasto in 5 panetti, coprire con un panno e mettere a riposo vicino ad una fonte di calore.
  4. Stendere un panetto per volta con un mattarello ottenendo una sfoglia sottilissima.
  5. Versare un po’ di olio sulla sfoglia.
  6. Preparare il ripieno mescolando in una terrina le noci, l’uva passa, 125 gr di zucchero, 125 ml di liquore e 1 bustina di cannella.
  7. Spalmare il miele sulle sfoglie e stendervi uniformemente il ripieno.
  8. Arrotolare la sfoglia su due lati opposti, ottenendo la forma a rosellina e fermare con gli stuzzicadenti per non far aprire la sfoglia.
  9. Infornare a 180 gradi per 40 minuti circa.
Pitta ‘mpigliata
Difficoltà: rating starrating starrating starrating starrating star
Breve descrizione
La Pitta ‘mpigliata è un dolce originario di San Giovanni in Fiore ma molto diffuso in tutta la provincia di Cosenza. È preparato sia nel periodo pasquale che in occasione del Natale ed è ormai consumato in gran parte della Calabria. A Catanzaro viene chiamato” pitta 'nchiusa”.
3
rating starrating starrating starrating starrating star
Tempo per la preparazione.
Tempo di preparazione:
50'
Tempo di cottura:
40'